wayfarer

Ray Ban New Wayfarer

Se c’è un marchio che identifica in modo inequivocabile gli occhiali da sole questo è sicuramente Ray-Ban. Questo brand è indiscutibilmente un icona per questo oggetto da indossare e che per le sue forme si distingue sempre dagli altri. Negli anni i suoi prodotti hanno segnato la storia di questo prodotto con modelli ben definiti nel design e nelle caratteristiche delle sue lenti altamente protettive dai raggi solari.

Nella prosecuzione della sua indimenticabile storia Ray-Ban ha presentato nel 2001 la rivisitazione di un modello che ancora oggi va considerato uno dei simboli inimitabili della sua storia, il Ray Ban New Wayfarer. Il nome già di per sé spiega che è una nuova versione di uno degli occhiali da sole della linea Ray-Ban, il Wayfarer appunto.

ray ban new wayfarer

Il Ray Ban Wayfarer è un modello che, nella allora giovane storia della Ray-Ban, rappresentò un importante punto di svolta e che portò il marchio, allora di proprietà di Bausch & Lomb, in una dimensione non più legata al solo modello Aviator, ma ad una versione più stilosa e fashion.

Ray-Ban, fino ad allora era nota per il modello Aviator con le sue mitiche lenti che proteggevano dai raggi del sole con una leggerissima montatura metallica, molto adatta appunto agli aviatori e che fu utilizzata dai piloti durante la seconda guerra mondiale.

Fino ad allora gran parte degli occhiali in commercio erano dotate di montature in metallo più o meno fini, ma anche molto spesse ed ingombranti. Nessun azienda produttrice di occhiali, in special modo quelli di alta qualità avevano immaginato che una montatura costruita con materiali sintetici potesse avere una grande diffusione, soprattutto per i modelli di lusso.

Ray Ban New Wayfarer

La genesi del modello Wayfarer si deve a Raymond Stegeman, un disegnatore freelance di occhiali che aveva già realizzato numerosi modelli per la Bausch & Lomb. Stegeman nel 1952 fu incaricato da questa azienda di realizzare un modello decisamente diverso per incastonare le ormai notissime lenti da sole della Ray-Ban. Doveva essere un modello decisamente antitetico al modello Aviator. La proposta di Stegeman fu sorprendente.

ray ban new wayfarer

La scelta di materiali sintetici come la plastica per quanto stupefacente, rispondeva alla perfezione alle richieste della Bausch & Lomb che impiego in ricerca il tempo necessario per realizzare la montatura disegnata da Stegeman ed in breve tempo fu presentato e messo in vendita il Wayfarer.

Si trattava appunto di un modello molto leggero con montatura in plastica nera, il disegno era decisamente squadrato con un’impostazione leggermente inclinata in avanti, con il logo Ray-Ban sulla montatura e sulle aste.

Il risultato fu un successo commerciale enorme, anche grazie alla pubblicità indiretta in vari film. Le star di Hollywood facevano a gara per indossarlo, da James Dean a Bob Dylan, fino al mitico Andy Warhol.

Come già accennato, questo modello rappresentò un punto di svolta nella produzione degli occhiali. Per la prima volta la plastica entrava in grande stile nel mondo pregiato dell’ottica attraverso un marchio che era già di culto per le sue lenti e per l’uso fattone dai piloti di aerei.

Col tempo però la fama di questo modello perse forza, qualcuno pensava che sarebbe stata chiusa la produzione. Ray-Ban però credeva ancora in questo modello e prima ottenne che fosse indossato a John Belushi e Dan Aykroyd nel mitico “Blues Brothers” e prosegui la sua campagna pubblicitaria attraverso film e serie TV di successo, tanto che il modello Wayfarer tornò prepotentemente di moda.

Nel 1999 il marchio Ray-Ban fu acquistato dal gruppo italiano Luxottica. Il marchio italiano deciso che il modello Wayfarer dovesse avere un un leggero restyling e nacque il RayBan New Wayfarer. Si tratta di modifiche più legate al tipo di costruzione che non al design che in realtà rimane pressoché invariato. Le principali modifiche riguardano i materiali costruttivi sia della montatura che delle lenti, oltre che un leggero affinamento della montatura e dell’inclinazione in avanti.

Dopo qualche anno Luxottica ha comunque deciso di riproporre la vecchia versione del modello, chiamandolo invece “Original Wayfarer”. In questo modo la clientela può scegliere tra il modello esattamente identico all’originale oppure optare per la sua recente rivisitazione.

Dove trovare i RayBan New Wayfarer

Oggi gli occhiali da sole Ray-Ban si trovano sia nei principali negozi di ottica sia su internet. Uno dei luoghi dove trovare tutti i modelli del marchio di proprietà di Luxottica è il sito ufficiale di Ray-Ban Italia. Qui è possibile intera gamma dei prodotti di questo storico marchio. Tra questi non possono mancare anche i New Wayfarer , anche se a livello di vendita il Wayfarer original ha più seguito.

ray ban new wayfarer

Ma anche questa non può essere una sorpresa. Infatti il Wayfarer è il modello di occhiali da sole più venduto della storia. In realtà c’è chi dice che questo non sia vero, perché c’è un altro modello di occhiali da sole che ha venduto tanto quanto il Wayfarer. La curiosità è che l’avversario in questione è sempre di casa Ray-Ban ed è, guarda caso, l’Aviator.

Ovviamente il sito ufficiale non è il solo rivenditore online di prodotti Ray-Ban. Ci sono numerosi siti internet che mettono a disposizione numerosi modelli del marchio anche a prezzi scontati. Tra i modelli di occhiali da sole Ray-Ban in vendita ci sono ovviamente anche i New Wayfarer. Molti di questi sono rivenditori sicuramente affidabili come ad esempio OtticaSM e vale la pena di verificare se vi sono offerte speciali.

Intorno a questo mercato sicuramente molto remunerativo ci sono però siti internet che promettono sconti davvero troppo allettanti che fanno venire voglia di cogliere l’occasione della vita. Avere finalmente i proprio occhiali da sole Ray-Ban New Wayfarer. Davvero un bel sogno e poi a quel prezzo davvero molto scontato. Ma bisogna stare molto attenti.

  • In questi casi è importante provare a fare qualche ricerca su internet relativa al sito in questione, se già trovate qualche persona che è stata raggirata, beh sarà bene evitare.
  • Se non vi sono notizie di questo tipo allora controllate le modalità di pagamento.
  • Se tra le opzioni di pagamento non c’è Paypal forse è meglio essere prudenti. Paypal è il miglior sistema di pagamento per gli acquirenti, perché è in grado di restituirvi il denaro in caso di qualche tipo di truffa.

Quindi è proprio il caso di dire occhio agli acquisti troppo convenienti, soprattutto se si parla degli occhiali da sole Ray-Ban New Wayfarer.